End clap per la serie “The Big Bang Theory”

La serie “The Big Bang Theory”, che ha avuto un successo indiscutibile, si fermerà questa primavera 2019, dopo la stagione 12. Questa notizia è stata annunciata mercoledì dalla catena CBS. La serie segue la vita quotidiana del giovane Sheldon Copper, dotato di fisica e dei suoi amici scientifici. La dodicesima stagione sarà trasmessa dal 24 settembre sul canale americano CBS e terminerà a maggio. Conterà 279 episodi. La teoria del Big Bang è al giorno d’oggi una delle serie più longevi.

Advertisements
Advertisements

Un finale creativo e memorabile

Gli attori, gli sceneggiatori e il team in generale sono estremamente soddisfatti del successo della serie ed è per questo motivo che hanno deciso di proporre una dodicesima e la scorsa stagione. L’obiettivo in questa stagione è portare la serie a una conclusione che sia allo stesso tempo creativa e sorprendente. È importante sapere che la serie si è riunita negli Stati Uniti da sola più di 20 milioni di telespettatori nella stagione 9 e quasi 19 milioni di telespettatori nell’ultima stagione. La serie ha iniziato a essere trasmessa dal 2017. E la versione francese è regolarmente presentata su Canal + Séries e NRJ contemporaneamente. La serie americana è riuscita a affermarsi come una delle serie più seguite al mondo. La penultima stagione è andata in onda l’anno scorso e ha registrato oltre 19 milioni di spettatori per episodio. Questo colloca The Big Bang Theory al secondo posto nella serie più seguita della stagione 2017/2018. Il pubblico era sbalorditivo, il che probabilmente ha motivato la catena americana a proporre una dodicesima stagione.

Doveva finire un giorno

Sì, è tempo di dire addio a Sheldon e alla sua banda di scienziati di Pasadena. Anche se la Warner Bros TV e la CBS hanno iniziato a parlare per una nuova stagione, la serie americana The Big Bang Theory scomparirà con la stagione 12. Inizierà il 24 settembre negli Stati Uniti e terminerà a maggio 2019. La serie conterà 279 episodi. È anche la serie più lunga della storia della televisione negli Stati Uniti.

Chuck Lorre Productions, Warner Bros TV e CBS hanno appena commentato l’account Twitter ufficiale della serie The Big Bang Theory. Questi sono i riconoscimenti “indirizzati ai fan e alla loro lealtà durante le 12 stagioni”. Il cast, i team, gli sceneggiatori e i produttori mostrano il loro riconoscimento per il successo della serie e intendono offrire una dodicesima stagione e offriranno alla serie una conclusione memorabile e sintetica. La serie ha scosso l’infanzia di molti giovani ed è stata fonte di ispirazione per alcuni. Oltre ad essere totalmente comico, impariamo molto sulla scienza seguendo The Big Bang Theory.

La teoria del Big Bang è riuscita a vincere numerosi premi in soli 11 anni (10 Emmy Awards, su 52 nomination). Ma non ha mai ottenuto il titolo della migliore serie comica.

Advertisements