I medici hanno negato le paure di questa donna, ma il suo husky ha insistito

L’importanza della diagnosi precoce

Il punto è, tuttavia, che senza il suo fidato husky, Stephanie non avrebbe nemmeno saputo di essere gravemente malata.

Advertisements
Advertisements

E con il cancro ovarico, come con tutte le altre forme di malattia, la diagnosi precoce è della massima importanza. Nonostante la notizia, Stephanie è stata fortunata perché il suo cane aveva rilevato la malattia prima che si diffondesse ad altre parti del suo corpo.
È perché Sierra, grazie al suo acuto senso dell’olfatto, si è resa conto che c’era qualcosa che non andava nella sua proprietaria.

Advertisements
Advertisements