3 integratori alimentari da assumere in inverno

L’inverno è arrivato e siamo tutti inclini a superare fasi in cui a volte ci sentiamo un po ‘meno bene. La buona notizia è che ci sono alcuni integratori alimentari che ti aiuteranno a rimanere in forma in inverno. Ecco appunto la top 3 di questi integratori alimentari essenziali in inverno.

Vitamina C

La vitamina C è probabilmente l’integratore alimentare essenziale più conosciuto per i mesi invernali.

Advertisements
Advertisements

È noto per aiutare a rafforzare il sistema immunitario, combattere il raffreddore e mantenere le cellule del corpo sane per combattere le malattie quando sei incline a contrarre virus quando il raffreddore si insinua. La vitamina C dovrebbe essere un alimento base nella pila di integratori di tutti, specialmente durante i mesi invernali. I benefici della vitamina C sono ancora una volta migliorati per coloro che si allenano, poiché sappiamo che il tuo sistema immunitario è teso durante l’allenamento e l’inclusione di alte dosi di vitamina C aiuterà a garantire che il il sistema immunitario del tuo corpo funziona come dovrebbe.

Vitamine del complesso B.

Le vitamine del complesso B forniscono molti benefici al corpo umano, incluso il rafforzamento del sistema immunitario.

Inoltre, la vitamina B6 è particolarmente importante in quanto supporta il metabolismo delle proteine e del glicogeno e, insieme alle vitamine B2, B3, B5 e B12, può aiutare a ridurre l’affaticamento e l’esaurimento per sostenere l’intensità del formazione. Tuttavia, sono i benefici della vitamina B-12 in particolare che rendono la vitamina B un integratore indispensabile durante i mesi invernali. La vitamina B-12 è coinvolta nella produzione di sostanze chimiche nel cervello che possono avere un effetto positivo sull’umore e su altre funzioni cerebrali. Ci sono prove che bassi livelli di B-12 possono essere collegati alla depressione. La depressione e lo stress aumentano durante i mesi invernali. La vitamina B è quindi altamente raccomandata per farti sentire fresco, sano e felice in inverno. Questa vitamina ha anche dimostrato di aiutare a ridurre l’affaticamento e l’esaurimento; questo è estremamente importante durante i mesi invernali, quando sei più incline a sentirti male.

Vitamina D

La vitamina D, nota anche come “vitamina del sole”, è una vitamina essenziale di cui il corpo ha bisogno per un sano funzionamento.

Un po ‘di vitamina D si ottiene attraverso la dieta da uova e pesce grasso, ma la maggior parte viene sintetizzata dall’organismo attraverso l’esposizione al sole. La vitamina D è uno dei principali nutrienti di cui le persone possono soffrire di carenza, soprattutto durante i mesi invernali, e ciò è dovuto principalmente alla mancanza di luce solare. Inoltre, una mancanza di vitamina D può causare sintomi di debolezza muscolare, affaticamento e talvolta anche sintomi di difficoltà a pensare chiaramente. Puoi trovare vitamina D in alimenti come pesce azzurro, tuorli d’uovo e carne rossa, ma è quasi impossibile ottenere il dosaggio necessario per trarre beneficio dal solo cibo.

Bonus: Omega 3

Gli Omega 3 sono un altro integratore fondamentale tutto l’anno, ma soprattutto in inverno. Gli Omega 3 forniscono molti benefici al corpo umano.

Omega 3 è costituito da due parti principali, EPA e DHA. L’EPA è antinfiammatorio e quindi aiuta a mantenere le articolazioni sane. Il DHA fa bene alla funzione cerebrale e alla concentrazione. L’elenco dei benefici degli omega 3 è lungo e alcuni dei loro altri principali benefici sono aiutare a bruciare i grassi, mantenere una tiroide sana, abbassare la pressione sanguigna, ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e supporto delle funzioni cerebrali.

Advertisements