Queste pratiche del Far West dimostrano quanto fossero selvaggi quei tempi

Attenti all’acqua

L’acqua pulita è essenziale per la sopravvivenza di qualsiasi essere umano. Dovresti anche sapere che l’aspettativa di vita è aumentata notevolmente grazie alle reti di trattamento delle acque reflue e grazie alle pratiche igieniche che conosciamo oggi. Ma nelle regioni pioniere del Far West, questo bisogno fondamentale non era sempre facile da soddisfare e l’acqua che bevevamo aveva un’alta probabilità di essere contaminata e quindi di provocare gravi malattie.

Advertisements
Advertisements

L’acqua che veniva trovata, infatti, era spesso contaminata dal gabinetto che perdeva o da acqua stagnante che attirava mosche e altri insetti che vi depositavano rifiuti ed escrementi. Anche l’acqua piovana raccolta nei barili era vulnerabile alla contaminazione a causa dei metodi di raccolta e del mancato trattamento e stoccaggio adeguati. Inoltre, la mancanza di igiene generale all’epoca rendeva molto difficile trovare acqua potabile.

Advertisements
Advertisements