Perché nessuno è a conoscenza dell’esistenza di Laura, la sorella del principe Harry e William?

Una madre amorevole

Non c’era niente di più importante per Diana che essere la madre di William e Harry. Diana non era una madre normale per gli standard conosciuti all’interno della famiglia reale e ha ridefinito cosa significasse essere una madre reale. La sua vita girava attorno ai suoi figli e non il contrario, come era sempre stato fino ad allora nella famiglia reale. Questo, non sempre era accettato o capito dagli altri membri della famiglia, ma a Diana non importava.

Advertisements
Advertisements

Era attiva come qualsiasi madre e decise di non far passare ai suoi figli tutto il tempo con baby sitter o altri parenti. Diana si è assicurata che il suo programma fosse coerente con quello dei suoi figli, non il contrario. Diana si è assicurata di includere William e Harry il più possibile nel suo lavoro, oltre a lasciarli lei stessa a scuola. Era una madre presente e attenta alle esigenze dei suoi bambini ed era anche molto affettuosa, secondo quanto affermano gli stessi William e Harry.

Advertisements
Advertisements