Queste cuffie sono in grado di tradurre 40 lingue istantaneamente

Google sta affrontando la sfida della traduzione istantanea con cuffie rivoluzionarie. Ora possiamo discutere con persone che non parlano la nostra lingua facilmente.

Advertisements
Advertisements

Non siamo tutti forti nelle lingue straniere. Secondo le statistiche pubblicate da studi condotti sull’argomento nel 2015, la Francia è al 37 ° posto tra i 70 paesi non di lingua inglese che hanno difficoltà a parlare altre lingue. Fortunatamente, anche se la Francia sta lottando per distinguersi nella padronanza di altri linguaggi, Google viene in soccorso. Nello stesso progetto di lancio per Pixel 2, Google prevede di commercializzare i suoi Pixel Buds. Sono cuffie che possono essere controllate vocalmente. Pixel Buds ha lo scopo di offrire una traduzione spontanea. Quando due persone che non parlano la stessa lingua discutono, devono semplicemente fare affidamento sul gadget.

Pixel Buds è in grado di tradurre in tutte le 40 lingue. Ti permetterà di chattare con americani, cinesi, greci, giapponesi, ecc. L’operazione del gadget è abbastanza semplice. Infatti, per attivare la modalità di traduzione, basta premere il pulsante sull’atrio destro. Quindi l’utente formulerà la sua richiesta di traduzione dicendo “Aiutami a parlare” ha aggiunto la lingua del suo interlocutore. Se parli con un greco per esempio, tutto ciò che devi fare è dire “Aiutami a parlare in greco”. Dopo aver detto “parole magiche”, basterà seguire una frase della sua lingua madre. Pixel Buds trasmetterà quindi la traduzione sullo smartphone a cui è associata. Quindi senti la voce del traduttore robotico attraverso l’altoparlante dello smartphone.

La stessa cosa succederà all’interlocutore. In effetti, quest’ultimo ti sentirà nella sua lingua. Il gadget funziona in modo che entrambe le parti possano capirsi facilmente.

Questo è l’assistente del comando vocale di Google che supporterà questi lavori di traduzione. Se utilizzi uno smartphone Android, lo riconoscerai come Assistente Google. A proposito, questo software è anche di Google Translate.

Per una maggiore precisione, Google Assistant, che è Android, Siri è supportato da un database colossale. Quest’ultimo viene aggiornato al ritmo operativo dei suoi utenti. Il sistema, che è totalmente governato da un sistema di intelligenza artificiale all’avanguardia, produce così gradualmente traduzioni accurate.

Pazienza comunque! La Francia non è ancora nell’elenco dei Paesi in cui verrà commercializzato Google Pixel 2. Se sei di fretta, tuttavia, puoi trovare Pixel 2 e i suoi traduttori “gemme” negli Stati Uniti, in Inghilterra, in Germania o in Italia entro la fine di questo mese. Il prezzo dello smartphone sarà valutato a 799 euro (vedi di più) e le gemme saranno offerte a 159 euro.

Ad ogni modo, fino a quando Google commercializza queste cuffie nell’esagono, possiamo sempre considerare l’uso di altri strumenti di controllo vocale come Pilot. L’unico problema con questi strumenti è che non consentono la stessa facilità d’uso dei “boccioli” di Google.

Advertisements