Le diverse forme di baciare secondo le culture del mondo

Possiamo mostrare il nostro affetto a qualcuno che ci è caro in modi diversi. In tutte le culture del mondo, tuttavia, il bacio prevale sulle altre prove.

Baciarsi sulla bocca non è una forma di affetto universale per gli innamorati. In alcune culture, il bacio è inserito nella categoria dei tabù. Per gli altri, mostrare affetto al proprio amante o amante è diverso. Oggi parleremo delle 7 forme più famose di baci del mondo. Ed è andato!

1. IL “BACIO FRANCESE”

Advertisements
Advertisements

Il “French Kiss” è il classico baci. Questa forma di abbraccio ha attraversato gli Stati Uniti e l’Europa attraverso il cinema. Considerato nel gesto d’amore ma anche come pratica sessuale, il bacio alla francese è adottato in 168 paesi. Molto sensuale, il bacio alla francese è un atto di condivisione tra gli amanti. Infatti, le quantità di saliva scambiate durante il bacio contengono informazioni sulla salute di ciascuno, ma anche sui rispettivi geni dei partner. Il bacio francese è anche un atto sessuale in quanto consente ai partner di promuovere scambi più intimi durante le loro buffonate.

2. IL BACIO “ESQUIMAU”

È consuetudine che gli Inuit si coprano completamente per proteggersi dal freddo. Dai loro vestiti invernali, non possiamo vedere oltre la punta del naso. Per mostrare il loro affetto, gli eschimesi si strusciano la punta del naso invece di baciarsi sulla bocca. Dovresti sapere che il bacio eschimese viene praticato in Alaska, in Canada, nel nord della Russia e tra i Maori (Nuova Zelanda). Puoi vedere questa forma di abbraccio in una scena particolare del cartone animato Peter Pan .

3. BACIO IN AFRICA

Le opinioni sul bacio differiscono da una comunità all’altra nel continente africano. In alcune culture africane, la testimonianza di affetto si traduce in un bacio sulla fronte o sulla mano. In alcune culture, il bacio fa schifo; questo è il caso in Tonga del Mozambico. Altrimenti, con la gente della Guinea, semplicemente non ci baciamo!

4. BACIANDO “IN RUSSIA”

Baciarsi in russo significa baciare una persona dello stesso sesso sulla bocca. Con i russi questa forma di abbraccio conferma il legame fraterno, quindi non si tratta di un bacio di amanti. Tuttavia, il bacio russo gradualmente scompare dalla moderna cultura russa. Di fatto, il governo vede questa forma di abbraccio come incoraggiamento all’omosessualità. Tuttavia, prima, i capi di stato si imbarcarono nel bacio russo per testimoniare un accordo di pace.

5. IL BACIO DI BALINAIS

Il bacio balinese favorisce l’uso dell’olfatto. Un bali, gli amanti si incollano il naso sulla pelle del viso per sentire l’odore e il calore. L’intimità è quindi sottolineata dall’attrazione olfattiva dei balinesi. Tuttavia, il giorno dopo ogni nuovo anno indù, il bacio sulla bocca viene proposto. In questa pratica, si formano due gruppi, un gruppo di ragazze e un gruppo di ragazzi. Questi gruppi sono insieme e condividono un bacio sulla bocca in pubblico.

6. BACENDO IL PAPO

È in Nuova Guinea che troviamo i Papuasi. Sono più specificamente gli indigeni del paese. L’abbraccio tra questa gente è molto speciale e si chiama “Mitataku” . L’atto non evoca in alcun modo i baci classici che potevi sapere fino ad allora. Infatti, durante un “Mitataku” l’amante taglierà le ciglia del suo compagno con i suoi denti.

7. NESSUN BACIO IN INDIA O CINA

Come puoi vedere nei film di Bollywood, gli attori si impegnano in particolari danze per dimostrare emozioni diverse. Con contro, c’è quasi 0 scena di baci. A dire la verità, in India, baciarsi sulla bocca è semplicemente un tabù. È lo stesso per i cinesi. Quindi, se vai in India o in Cina, evita di baciarti sulla bocca in pubblico. In entrambe le culture il bacio sulla bocca è volgarità.

Advertisements