L’evoluzione di Star Wars dall’acquisizione della Disney

È stato nel 2012 che il gruppo Disney ha preso possesso del film di Lucas per la somma di 4 miliardi di dollari. Se la maggior parte dei fan di Star Wars non ha visto questa transazione con un buon occhio. Pochi hanno riconosciuto che questa era l’opzione migliore per LucasFilm. Ora che le polemiche su questo acquisto si sono placate, ci chiediamo come si siano evolute le Star Wars da allora. Come abbiamo visto, i nuovi film si sono succeduti. La frequenza di rilascio dei film è diventata annuale e i fan sono felici. Allo stesso modo, l’universo cinematografico è stato molto più sviluppato con un’ampia varietà di film. Questo articolo ti invita a fare un giro nel mondo di Stars Wars per goderti il ​​viaggio di Star Wars e tutti i cambiamenti che seguirono dopo questa transazione.

Star Wars prima della redenzione di Disney

Se confrontiamo Star Wars prima e dopo Disney, ci rendiamo conto che queste sono davvero due epoche diverse. Quindi, quando torniamo alla storia, ci rendiamo conto che fino agli anni ’90, Star Wars ha pubblicato poco in termini di cinematografia. Ha pubblicato romanzi, videogiochi e trilogie. Possiamo dire che in questo momento, anche se Star Wars avesse la costa, il suo universo era ben lungi dall’essere molto sviluppato. Fino agli anni 1998, non si poteva parlare correttamente di evoluzione, perché i film erano fatti un po ‘rari. Ci sono stati trilogie e alcune mini serie. Sono stati pubblicati romanzi interessanti, come quello pubblicato da Timothy Zahn “The Heir to the Empire”. Va notato, tuttavia, che in origine Star Wars è stato concepito come una trilogia cinematografica. Successivamente è stato ampliato l’orizzonte e sono stati pubblicati diversi film. Questo per catturare più pubblico e raggiungere obiettivi più ambiziosi che il creatore ha cercato di pubblicare nuove versioni delle sue trilogie e pubblicare più film. Ma in ritardo, nel 2012, a seguito di una transazione, il copyright di Star Wars divenne proprietà Disney.

Star Wars sotto il controllo di Disney

Il primo grande cambiamento che è stato fatto in Star Wars è prima di tutto il cambiamento nella proprietà del copyright che ora appartiene a Disney. Così, nel 2014, il nuovo capo ha deciso di realizzare una riqualificazione a livello di Star Wars. Per questo, i fan hanno reagito molto male. Si trattava davvero di mettere l’intero universo di Star Wars sotto una leggenda di Star Wars. Che si tratti di libri, trilogie e fumetti, tutto è stato classificato. Ma con il magnifico lavoro svolto in seguito, i protagonisti si sono rapidamente risolti. La Disney sta davvero facendo un lavoro incredibile con Star Wars per pubblicare film all’altezza delle aspettative. Tuttavia, anche se i fan stanno ancora aspettando il ritorno della riscrittura di nuove avventure al culmine del ritorno di Jedi.