• in

    Quali trattamenti corpo a meno di 10 euro?

    Il tuo corpo ha bisogno di essere trattato con cure speciali. Non è necessario disporre di molti soldi per ottenere un trattamento di qualità. Per 10 euro, ecco alcuni trattamenti semplici ma efficaci che puoi fare.

    Lavaggio: Eucerin Olio Doccia

    La pelle ha bisogno di essere idratata, soprattutto in inverno. Ti consigliamo di usare Eucerin Olio Doccia. È perfetto per la pelle sensibile e per chi soffre di molte allergie. Progettato per adattarsi al pH della pelle, questo olio la avvolge piacevolmente, la lava delicatamente e ne impedisce l’essiccazione.

    Lo scrub: il Nocibé d’Orient

    Lo scrub non è riservato solo al viso, ma anche a tutto il corpo. Elimina le cellule morte della pelle e le permette di ritrovare il suo aspetto morbido e luminoso. Lo scrub va eseguito al massimo due volte a settimana con movimenti circolari senza esercitare alcuna pressione.

    Idratazione: Le Petit Marseillais

    Il Latte Idratante Nutriente Le Petit Marseillais è la soluzione ideale per nutrire e idratare la pelle. Ricco di burro di karitè, argan e mandorle dolci, dona alla pelle una perfetta idratazione. È altamente consigliato per pelli particolarmente secche. La sua versione balsamo è ancora più ricca e avvolgente.

    Tratta la tua pelle usando l’olio riparatore di Palmer

    Se soffri di pelle secca, cicatrici e/o smagliature, questo olio arricchito con vero burro di cacao, vitamina E e olio di sesamo idrata, allevia e rigenera tutte le cellule della pelle.

  • in

    Quali balsami per labbra scegliere a meno di 10 euro?

    La nuova generazione di balsami per labbra offre un’idratazione e un comfort eccezionali per un risultato ottimale e delicato. Ecco la nostra selezione dei cinque migliori balsami per le labbra a meno di 10 euro.

    Il mitico Nuxe Rêve (al miele)

    Il balsamo Nuxe Rêve è un concentrato di miele, rosa canina, burro di karitè, mandorle dolci, olio di girasole ed essenza di pompelmo. Puoi applicare uno strato spesso sulle labbra la sera, fungerà da maschera idratante. Prezzo: 9,90 euro.

    Kiehl’s Lip Balm americano

    Kiehl’s Lip Balm è l’alleato perfetto per le labbra screpolate e danneggiate. È molto popolare tra gli americani. La sua formula è ricca di olio di semi di cotone e dona alle labbra idratazione e morbidezza istantanee. È disponibile al prezzo di 8 €.

    EOS Baume balsamo gourmet

    Il balsamo per le labbra EOS deve la sua grande popolarità alla sua colorazione, alla sua forma rotonda, ma anche alla sua formula naturale al 100%. Quindi se vuoi il biologico, regalati questo balsamo a soli 6,90€.

    Il balsamo colorato: le labbra Maybelline Baby

    Questo balsamo è una miscela di finezza: formato igienico e pratico, colori teneri e fragranze speciali come Love Apple o Candy Kiss. Costa solo € 3,90.

    Il vegano: Hurraw balsamo al cocco

    La sua consistenza cremosa, il colore e la fragranza naturale derivano da prodotti grezzi. Questo balsamo è vegano e non è testato sugli animali. È disponibile nei supermercati a € 4,60.

  • in

    Quale scrub corpo a meno di 10 euro?

    Per avere una pelle morbida e luminosa, è necessario esfoliare il corpo con prodotti di qualità. Offriamo una selezione di prodotti esfolianti a meno di 10€.

    Lo scrub esotico: Ushuaïa Granité

    Questo scrub disponibile a 8,23€ è una miscela di polpa di cocco e sabbia finissima per un effetto ancora più esfoliante. Questo strato di Granita ti permetterà di esfoliare delicatamente la tua pelle distillando il suo dolce profumo che ricorda le isole.

    Uno scrub delicato: Le Petit Marseillais

    Il trattamento esfoliante Le Petit Marseillais è composto da burro di karitè, zucchero di canna e olio di argan. E se hai la pelle secca e sensibile? Ricevi il tuo scrub a soli € 6,18.

    Lo scrub bio: Lo scrub Lovea

    Lo scrub Lovea è una formula naturale al 98%. Contiene sale direttamente dal Mar Morto, alcuni estratti di olio vegetale e bucce d’arancia. Per soli 6,75 euro hai la certezza di esfoliare il tuo corpo avvolgendolo in uno strato protettivo e idratante.

    Lo scrub energizzante di Yves Rocher

    L’azione di questo scrub si articola in tre aspetti: esfolia, nutre e profuma la pelle. La sua formula, senza oli minerali, parabeni o coloranti, è ricca di zucchero di canna naturale, burro di karitè e oli essenziali energizzanti. Il suo prezzo: € 8,90.

    Lo scrub gourmet: il Decléor

    Questo scrub è piuttosto speciale e devi capirne il processo per apprezzarne gli effetti. Il gel si trasforma in olio quando lo scrub è ottimale. Poi, a contatto con l’acqua, si trasforma in latte per facilitare il risciacquo. Aggiungendo un profumo all’olio di pompelmo, ottieni un risultato unico a soli € 8,50.

    Si prega di notare che tutti i prezzi sopra elencati sono prezzi al dettaglio consigliati.

  • in

    Quali shampoo secchi sotto i 10 euro scegliere?

    Quando non hai necessariamente il tempo di fermarti dal parrucchiere per una piega, lo shampoo a secco è un ottimo alleato. Ha la particolarità di regalarti due giorni di tregua prima dello shampoo successivo. Ecco la nostra selezione di shampoo a secco sotto i 10€.

    Elsève straordinario shampoo secco all’argilla

    Una formula composta da tre argille che assorbono il sebo in eccesso in soli due minuti. È ideale per i capelli che crescono rapidamente.

    Batiste: uno shampoo secco originale

    Lo shampoo a secco è stato ampiamente democratizzato dal marchio Batiste. Questo prodotto è composto da agenti responsabili esclusivamente dell’assorbimento del sebo. Inoltre, apporta un effetto volume ai capelli lasciando un profumo di freschezza.

    Klorane: uno shampoo secco extra delicato arricchito con latte d’avena

    Una miscela unica di agenti che assorbono il sebo. Questo spray non ha quasi odore, quindi è l’ideale per le persone con allergie agli odori. Di piccole dimensioni, può essere trasportato in una borsa sportiva senza occupare molto spazio.

    Timotei Pure: uno shampoo secco

    Questo shampoo senza siliconi, coloranti e parabeni è composto da tè verde naturale al 100%. Rimuove delicatamente il sebo in eccesso dall’attaccatura dei capelli, diffondendo un fresco profumo.

    Lush No Drought: uno shampoo a secco

    Lo shampoo secco di Lush è fatto con farina di mais e talco per assorbire gli oli. Inoltre, possiamo notare la presenza di olio di limone, semi di lino e pompelmo per portare una fresca fragranza ai capelli.

  • in

    Quali trattamenti per il viso costano meno di 10 euro?

    Il viso è la prima parte del corpo che guardiamo. Merita quindi un’attenzione e una cura speciali, ma non devi andare in rovina per questo. Ecco un elenco di prodotti per la cura del viso a meno di 10 €.

    Uno struccante molto delicato: l’acqua micellare di L’Oréal Paris

    Potete trovare quest’acqua in tutti i supermercati nelle sue due versioni: pelle mista e pelle sensibile. Il suo principio: rimuovere delicatamente le tracce di inquinamento e trucco.

    Un trattamento anti-inquinamento adattato: la striscia purificante di Diadermine

    Se hai i punti neri, questa soluzione è l’ideale per te. È sufficiente inumidire le aree interessate, applicare il cerotto e rimuoverlo dopo un tempo specificato.

    Un siero contro le rughe: Nivea Perle Q10 +

    Una miscela di perle Q10 con acido ialuronico e creatina è il cocktail che Nivea ti propone per combattere le rughe. Inoltre, questo siero idrata e leviga la pelle.

    Una maschera per ridare luminosità al viso: la Bio Beauté Nuxe

    Si consiglia per far rivivere tutte le zone grigie. Applicandolo sul viso, sarai sicura di avere un viso permanentemente radioso.

    Crema Cocooning: la crema idratante Mixa

    La pelle ha bisogno di molta idratazione e comfort allo stesso tempo. Questa crema con estratti lenitivi di rosa e avena, arricchita con oli vegetali, ravviva la pelle ultra sensibile e reattiva.

  • in

    Quali trattamenti per capelli scegliere a meno di 10 euro?

    Vuoi avere capelli lucenti e lisci ed esserne orgogliosa? Stai tranquilla, puoi farcela. Non serve spendere una fortuna, basta solo forza di volontà e non molti soldi, non più di 10 euro.

    Uno shampoo che dona volume: John Frieda volume lussuoso

    Non c’è bisogno di un cappello o una sciarpa per aggiungere volume ai tuoi capelli. La soluzione ideale è utilizzare lo shampoo Luxurious Volume Matter. Aggiungerà naturalmente volume ai tuoi capelli ogni volta che li lavi.

    La maschera idratante riparatrice definitiva di Schwarzkopf

    Arricchito con una tripla dose di cheratina liquida, Schwarzkopf Ultimate Repair Mask è un vero trattamento idratante per capelli secchi, ricci e/o danneggiati. Sostituisce perfettamente il balsamo.

    Siero lucidante Toni & Guy

    È un siero che guarisce i capelli donandogli una bella lucentezza. Per una buona applicazione, dovrai scaldare alcune gocce tra le mani prima di applicarlo sulle punte.

    Shampoo testurizzante: Batiste Original

    Ti aiuta anche a rimandare il tuo prossimo shampoo per due giorni. Una vera benedizione per le donne che non hanno assolutamente o hanno pochissimo tempo libero.

    Garnier Fructis Olio Dolce

    Questo olio nebulizzato è ricco di oli di albicocca, mandorla e mango. Idrata e ammorbidisce i capelli senza appesantire o lasciare un film grasso. Uno dei suoi vantaggi è che può essere utilizzato rapidamente spruzzandolo sulle lunghezze appena prima di uscire.

  • in ,

    4 terapie molto efficaci per una buona salute e una buona postura

    Thérapie pour le mieux-être

    Vuoi affinare il tuo corpo e raggiungere il benessere che tanto desideri? O vuoi qualcosa di più specifico e personale? Bene, ecco quello che devi sapere. Abbiamo stilato un elenco delle 4 migliori terapie per ridurre lo stress, i problemi di salute e darti una buona postura.

    Sei pronto a scoprirle? Se è così, continua a leggere.

    Psicoterapia di ispirazione analitica

    1. Psicoterapia di ispirazione analitica

    Una terapia progettata sulla base della psicoanalisi, lavoro con l’inconscio, rimozione e trasmissione di informazioni al terapeuta… Non dovrai sdraiarti sul lettino.

    Hai solo bisogno di sederti di fronte al terapeuta. Il terapeuta ti spiegherà le basi del benessere, ti farà domande, ma non ti darà indicazioni specifiche.

    Probabilmente ti starai chiedendo cosa può fare questa terapia per te, giusto? Ti invitiamo a continuare a leggere per scoprirlo.

    Chi può fare questa terapia?

    Questa terapia è per le persone che hanno bisogno di capire cosa sta succedendo in loro e di ottenere più benessere. Per questo, vogliono un ambiente più interattivo e meno restrittivo.

    Ideale per le persone che hanno bisogno di sostegno e benessere, come i fobici, ma anche per le persone che soffrono di problemi psicologici ma non presentano sintomi specifici.

    2. Analisi transazionale per garantire il tuo benessere

    Si basa sull’idea che tutta la personalità è composta da tre stati: il sé bambino, il sé genitore e il sé adulto. Il terapeuta si rivolge all’Io adulto, attaccato alla realtà oggettiva, per aiutarlo a identificare l’influenza degli altri due sé nelle sue relazioni con l’altro chiamate transazioni.

    benessere: analisi transazionale

    A seconda delle circostanze della tua vita, l’uno o l’altro di questi sé ha la precedenza sugli altri. Basandosi sulla comunicazione e l’espressione emotiva, l’analisi transazionale utilizza spesso sessioni di lavoro di gruppo per giocare sul tuo stato di salute.

    Si basa sull’idea che la personalità è composta da tre diversi tipi di stati: il sé bambino, il sé genitoriale e il sé adulto.

    Ideale per le persone con problemi di relazione o che vivono con un senso di fallimento.

    3. Raggiungi il benessere: usa la terapia della Gestalt

    È una terapia che non cerca di individuare le cause del problema, ma che porta il paziente a individuarne il funzionamento per interpretare le proprie risposte per adeguarsi all’ambiente. Il paziente diventa consapevole delle sue emozioni e della sua esperienza psicologica.

    benessere: terapia della Gestalt

    Per fare ciò, il terapeuta può chiedere al paziente di descrivere alcuni gesti inconsci o di imitare una persona intorno a lui per comprenderli meglio. Il terapeuta sarà anche attento a certi gesti, inflessioni del linguaggio, inflessioni della voce e sorrisi che la dicono lunga sui sentimenti del paziente.

    4. Ipnosi: una soluzione ideale per ritrovare una salute ottimale.

    Chiunque voglia liberarsi da una dipendenza (tabacco, alcol) o che è incline alla somatizzazione. Coloro che hanno disturbi alimentari, sessuali o del sonno. Può essere efficace in poche sessioni.

    Usata da molto tempo, l’ipnosi porta il paziente in un particolare stato di coscienza da un momento di profondo rilassamento. Il terapeuta usa metafore per risvegliare il subconscio del paziente, che poi cerca soluzioni e risorse dall’interno. Dopo la sessione, valutano insieme come si svolgerà questa esperienza.

    benessere: terapia della Gestalt

    Chi può usare la terapia dell’ipnosi?

    Persone che desiderano liberarsi da una dipendenza (alcol, tabacco) o che soffrono di somatizzazione. Chiunque soffra di disturbi alimentari, sessuali o del sonno. È una terapia che si rivela molto efficace con risultati di benessere già dopo poche sedute.

  • in ,

    4 posizioni yoga perfette per migliorare le tue prestazioni sessuali

    Yoga et sexualité

    Per ridurre lo stress o rafforzare la fiducia in se stessi, lo Yoga rimane un must. Puoi anche bruciare un po’ di grasso o scolpire il corpo dei tuoi sogni praticandolo. I benefici di questa pratica sono numerosi e benefici per il tuo benessere. Ma la parte migliore di questa storia è che ci sono posizioni Yoga in grado di aumentare le tue capacità sessuali.

    Oltre alle maestose posizioni del KamaSutra, lasciati tentare da queste 4 posizioni Yoga che libereranno il tuo corpo e la tua mente.

    1. Marjariasana e Bidalasana: le posizioni yoga più famose

    Conosciuta anche come posa del gatto e della mucca, questa posa è una delle 4 pose che ti aiuteranno a rilassarti. Quando perdi fiducia in te stesso, può creare una situazione negativa che non ti aiuterà sessualmente. Esitare o astenersi dall’abbandonare il proprio corpo e la propria mente alle braccia del partner può impedire lo scambio o la fusione di energia. Si tratta di ottenere energia sessuale attraverso lo Yoga Tantra (fusione di Shakti e Shiva).

    Posizioni yoga ideali a 4 zampe Posa di gatto e mucca [/ didascalia]

    Questa posizione inizia a quattro zampe. Mantieni l’equilibrio mantenendo la colonna vertebrale orizzontale rispetto al pavimento.

    Quindi prova a eseguire un movimento avanti e indietro inspirando ed espirando dal mento al petto. Ovviamente, ad ogni espirazione, quando provi ad avvicinare il mento al petto, devi tirare dentro la pancia.

    Questo esercizio può essere eseguito ogni giorno per circa 20 minuti per sessione. Ti aiuterà a rilassare la colonna vertebrale e quindi a promuovere la flessibilità incondizionata durante il sesso.

    2. Setu Bandha Sarvangasana: una delle posizioni perfette per rafforzare il pavimento pelvico.

    Le donne a volte provano un dolore che dovrebbe farle trascendere la loro libido. In effetti, è la crema del raccolto e quindi una delle 4 posizioni yoga ideali che rende le cose più morbide e sensazionali.

    Posizioni yoga ideali per la regione pelvica Lavora il pavimento pelvico [/ didascalia]

    Quindi più rinforzi i muscoli del pavimento pelvico, più riduci il dolore che rovina tutto.

    Per raggiungere questa posizione, prova a sdraiarti delicatamente sulla schiena. Quindi lascia riposare le braccia sul pavimento per supporto una volta che l’anca è sollevata da terra.

    Piega entrambe le ginocchia in modo che le punte dei piedi siano dritte sul pavimento. Questo metterà molta pressione sull’anca.

    Tenendo la spalla e la testa a terra, prova a sollevare il bacino da terra. 5-10 secondi circa 10 volte al giorno dovrebbero essere sufficienti per migliorare la tua zona pelvica.

    3. La posa del Cobra: il modo migliore per avere il controllo totale del bacino

    Secondo i dati ottenuti da un Sex Counter Ring, un singolo incontro sessuale equivarrebbe a 300 spinte. È difficile sapere se riesci a raggiungere quel numero. Ma non preoccuparti.

    La soluzione è nella posa del Cobra per rafforzare e consolidare la colonna vertebrale. Questo eviterà spinte imprecise e inutili per dare piacere al tuo partner.

    La migliore posa del Cobra ottenuta Posa del cobra [/ didascalia]

    Tra le nostre 4 posizioni yoga ideali, questa sembra facile. Tuttavia, richiede sia una buona agilità che una certa flessibilità.

    Per avere successo nella posizione Cobra, inizia sdraiandoti sullo stomaco con le gambe dritte all’indietro.

    Le dita dei piedi dovrebbero toccare il suolo ed entrambe le ginocchia dovrebbero essere strette e sollevate da terra. Quindi prova a mettere le mani sotto le spalle in modo che i gomiti puntino indietro. Appoggia i palmi delle mani a terra, allargando leggermente le dita.

    Dopodiché, esercita una leggera pressione sul bacino sul pavimento mentre sollevi il petto da terra. Ricorda di inspirare mentre sollevi il petto. E usa le mani per tirare le scapole e tre o quattro serie mantengono questa posa.

    Puoi ripeterlo a piacimento durante le tue sessioni di Yoga.

    4. L’Ananda Balasana: la migliore posa di rilassamento

    L’Ananda Balasana, chiamato “Happy Baby” si riferisce alla posizione in cui siede un bambino felice. Questa postura ha la particolarità di allungare i glutei. È anche il modo migliore per esercitare la parte bassa della schiena.

    Inoltre, puoi combinarlo con la posa del missionario con il tuo partner. Promuove una penetrazione profonda e quindi un piacere senza pari.

    Felicità sessuale nella posa di ananda Posizione Ananda-balasana da casa [/ didascalia]

    Per eseguire questa posa, sdraiati semplicemente sulla schiena. E prova a piegare le ginocchia verso lo stomaco mentre espiri.

    Quindi inspira mentre afferri l’esterno dei piedi con le mani. Puoi iniziare allargando delicatamente le ginocchia piegando e aprendo la gamba.

    Il movimento o allungamento dovrebbe essere dalla parte anteriore a quella posteriore (dall’interno all’esterno).

    Fallo piegando i piedi e spingendo delicatamente i talloni.

    Ci sono anche altre posizioni yoga. Ad esempio, la Eka Pada Rajakapotasana ti permette di lavorare sui fianchi per renderli più flessibili durante il sesso.

  • in ,

    5 segreti che non sapevi sui tuoi animali domestici

    Ti sei mai sentito triste mentre portavi a spasso il tuo cane? O hai dimenticato di scrivere la “lista delle cose da fare” per i tuoi animali domestici? Ci sono molti segreti per allevare il tuo cane o gatto in modo consapevole e sano. Sorprendentemente, non dovrai nemmeno seguire un duro programma di allenamento per il tuo piccolo compagno.

    Immagina la gioia e il conforto che proverà il tuo compagno una volta che avrai padroneggiato questi 5 suggerimenti.

    In effetti, molte persone trascorrono innumerevoli ore a correre, sedersi, sdraiarsi con i loro animali domestici. No! La loro felicità non si limita certo a queste cose. Puoi ancora stare insieme, forte e più soddisfatto che mai se riesci a scoprire questi 5 segreti che non ti verranno mai rivelati. Quindi andiamo.

    1. Fatti aiutare dal tuo veterinario

    Tutti conoscono il ruolo vitale che il veterinario svolge nella vita di questi adorabili compagni. Il miglior esempio noto a tutti è generalmente quello di dare le migliori cure ai nostri piccoli amici. Tuttavia, non finisce qui. Il ricorso ad un veterinario è quindi importante e costituisce l’alternativa più appropriata.

    Consulta il veterano Appuntamento con il veterinario [/ caption]

    Infatti, farsi aiutare da uno specialista può anche aiutarti a interpretare meglio i suoi desideri. Sì, il tuo animale domestico ha delle voglie e può anche sperimentare momenti di stress. La solitudine, la mancanza di stimoli o aggressività, la bulimia sono tutte cose che il tuo veterinario può interpretare meglio.

    Possono consigliarti i migliori giochi e gli orari migliori per uscire. Anche per il pasto, sapranno consigliarti le crocchette compreso il posto dove metterle.

    2. Assicurati di fornire ai tuoi animali domestici una dieta sana.

    Tutti gli uomini conoscono questo proverbio: ‘un corpo sano in una mente sana’. È lo stesso per i tuoi animali domestici. Una vita sana ha bisogno di cibi sani. Anche in questo caso è importante l’intervento del vostro veterinario.

    Nutri bene i tuoi compagni [/ caption]

    Con tutte le ricette e i consigli alimentari in rete, potresti sbagliare con le alternative dietetiche. Per questo motivo, potresti avere l’elenco degli alimenti da non dare mai da mangiare al tuo animale domestico. Ad esempio, uva o cioccolato dovrebbero essere evitati.

    Se non vuoi dare al tuo compagno peloso un brutto quarto d’ora, prova a fare una lista del cibo spazzatura. Quindi attaccala sul tuo frigorifero. Questo ti permetterà di consultarla ogni volta prima di dare da mangiare al tuo protetto.

    Inoltre, hai anche la possibilità di metterlo a dieta se noti che mette su troppa pancia.

    3. In guardia! Attenzione ai vermi intestinali

    Ora abbiamo le prove che alcuni vermi intestinali degli animali possono essere trasmessi all’uomo. Quindi cerca di sverminarli frequentemente e regolarmente.

    Svermina il tuo animale [/ caption]

    Questo è un segno che indica che deve essere sverminato. Inoltre, l’avvertimento più frequente è il vomito.

    Per la sua salute, il suo veterinario deve prescrivere un trattamento idoneo venduto in farmacia. E a seconda del peso o dell’età, puoi trattarlo e ripetere il trattamento per un determinato periodo. In generale, l’ideale è ripetere il trattamento da due a quattro volte all’anno.

    4. Fai un programma di allenamento regolare

    Se spesso ti manca la motivazione, puoi star certo che il tuo animale domestico non lo farà. In effetti, un cane preferisce avere molto più spazio per rilassarsi. Cerca di programmare le passeggiate in modo che il tuo cane possa allungare le zampe. I cani lo adorano.

    Giocare con il tuo cane Un maestro e il suo compagno [/ caption]

    Questi esercizi li aiuteranno ad evitare malattie del fegato, per esempio. E più attività hai pianificato, più sarai vicino l’uno all’altro. È durante questi momenti che vi sentirete ancora più vicini.

    5. La sicurezza dei tuoi animali domestici

    Non stiamo parlando di tenerlo chiuso in una stanza. Stiamo parlando della sua educazione che è il motore della sua sicurezza. È sempre bene che il tuo compagno possa rispondere a un ordine ed eseguirlo. Sarà molto più sicuro dentro e fuori casa.

    L’obbedienza del tuo compagno [/ caption]

    Insegnare al tuo cane ad obbedire può prevenire alcuni pericoli. Quando tiene in mano un alimento tossico, può bastare un semplice gesto per fargli cadere l’oggetto. E se qualcosa brucia in una delle stanze, può avvisarti o metterti in salvo.

    Per insegnargli questa obbedienza, prova l’addestramento basato sulla ricompensa. Devi solo testarlo. Leggi libri a riguardo o chiedi consiglio al tuo veterinario. Ma sappi che la sicurezza del tuo “Loulou” dipenderà interamente da te.

  • in

    Una piccola guida per una decorazione scandinava di successo

    La decorazione scandinava si caratterizza per la sua accogliente semplicità, ma anche per la sua capacità di essere estremamente pratica e utile. Questo stile fonde armoniosamente elementi naturali incorporando accenti più scuri per aggiungere profondità e interesse visivo. Se sei interessato a questo stile di decorazione rilassante, ecco una guida rapida su come creare un’atmosfera scandinava nella tua casa!

    Il mood e la tavolozza dei colori tra cui scegliere

    L’atmosfera scandinava è confortevole, calma e ordinata. È uno stile minimalista, esteticamente gradevole e pratico.

    Il design di uno spazio decorato in stile scandinavo è sempre utile e ha una funzione nello stile di vita di una persona. Le tavolozze dei colori scandinave sono generalmente tonalità tenui e colori calmanti che si trovano in natura. Vedrai anche colori scuri abbinati a toni tenui come bianchi, nei e salvia. Puoi prendere ad esempio una finestra in acciaio nero o un vaso nero associato a legno chiaro e tessuti dai colori neutri: un connubio perfetto!

    Mobili e tessuti

    I mobili sono generalmente in legno chiaro, biondo e non troppo macchiato. Anche le forme sono semplici, ma pensate per un uso multifunzionale.

    Nello stile scandinavo, uno sgabello può essere utilizzato anche come contenitore. Allo stesso modo, una panca con ripiani sotto può essere utilizzata per riporre le scarpe. Lo stile scandinavo diventa divertente in quanto tutto è funzionale e tutto può essere trasformato in modo che tutto sia pratico. Quindi puoi giocare con la stessa tavolozza di colori tenui, ma incorporare trame diverse come lino, maglieria pesante e plaid in pelle di pecora. Puoi anche combinare queste trame pesanti con tessuti naturali, come la pelle.

    Copertura per finestre e illuminazione

    Di solito non troverai tende pesanti o tende per finestre nell’arredamento scandinavo, ma se è così, dovrebbero essere semplici e trasparenti per far entrare molta luce.

    Pensa alle tende trasparenti e luminose. L’illuminazione è un elemento molto importante in questo stile di decorazione. Troverai illuminazione a lume di candela e semplici lampadari che creano un’atmosfera calda in tutta la casa. La cosa principale è che tutto è morbido e tutto intorno a te è armonioso. Inoltre, se possibile, opta per infissi neri e tende con volant molto semplici, l’effetto sarà rilassante ed elegante.

    Arte e dettagli

    La stessa regola si applica quando si tratta di decorazione scandinava: l’arte deve essere minimalista e semplice.

    Probabilmente troverai l’uso di arte lineare, abstract strutturati e pareti di gallerie grafiche in un unico spazio. La natura entra negli interni con accessori decorativi come piante e vasi in ceramica dalle forme organiche, abbinati a motivi metallici. Un plaid in maglia spessa e confortevole drappeggiato sul bordo di un divano con strati di cuscini con stampa grafica. Non trascurare altri spazi abitativi importanti come le camere da letto. Il loro schema di decorazione seguirà quello delle altre stanze …

  • in ,

    6 consigli di bellezza totalmente gratuiti

    Sempre alla ricerca di nuovi consigli di bellezza, non siamo pronti a sforare il nostro budget. Questo è ciò che accade alla maggior parte di noi. Ti diamo quindi un piccolo aiuto nella tua ricerca (dobbiamo aiutarci a vicenda)! Ecco 6 consigli di bellezza completamente gratuiti per te. Pensa a questo come un piccolo regalo, ma devi mantenere questo dono segreto! Rullo di tamburi… andiamo!

    1. Idratarsi regolarmente

    Per chi non lo sapesse, l’idratazione è molto importante anche quando si parla di bellezza.

    Bevi abbastanza acqua per mantenere il tuo corpo in buona forma. Consumare un po’ più acqua al posto di bevande zuccherate.

    2. Usa una nebbia idratante

    Prima di applicare il siero, usa una nebbia idratante.

    Questo piccolo accorgimento permette una migliore penetrazione dei tuoi trattamenti di bellezza.

    3. Dormi su una federa di seta

    Per quanto bizzarro possa sembrare, si consiglia che la federa sia di seta.

    Rispetto ad altri materiali, la seta svolge due ruoli: primo, è un materiale ipoallergenico e quindi aiuta a prevenire le rughe; secondo, protegge i capelli mentre dormi.

  • in

    Perché dovremmo usare piatti, ciotole e posate in legno?

    Le ciotole in foglie di palma e le posate in legno stanno iniziando ad essere di moda e per una buona causa. Ciò non significa che le pentole in silicone e metallo siano sparite per sempre. Tuttavia, ci sono tanti vantaggi nell’usare utensili, ciotole e piatti in legno in casa. Ecco i motivi principali per cui dovresti provare le ciotole in foglia di palma e le posate in legno.

    Sono ergonomici

    Le posate in legno delle ciotole a forma di foglia di palma sono realizzate in legno duro. Hanno quindi meno probabilità di usurarsi dopo pochi mesi.

    Se ti prendi cura di loro, possono durare per anni. Anche i loro manici sono ben scolpiti. Non hanno spigoli vivi, il che li rende ideali per cotture lunghe che richiedono molta mescolanza.

    I cucchiai di legno sono innocui

    I cucchiai di legno non graffieranno sicuramente le tue pentole e padelle antiaderenti. Sono anche non conduttivi!

    Questo ti permette di lasciarli a lungo sul fornello senza preoccuparti che ti brucino le mani. Naturalmente, mettere il cucchiaio in un liquido bollente non è una buona idea in quanto può ancora deformarsi, ma posate di legno deformate o silicone fuso rendono la prima opzione molto migliore.

    Rispettano l’ambiente

    Rispetto al vetro, al metallo e al silicone, le ciotole in foglia di palma e le posate in legno sono rispettose dell’ambiente.

    Utensili da cucina e piatti in legno – almeno quelli buoni – sono fatti per durare negli anni a venire. Assicurati solo di lavarli e asciugarli bene e di lubrificarli settimanalmente. Questo può impedire che gli strumenti di legno, i piatti e le ciotole si secchino o si rompano. Una volta che decidi di sbarazzartene, puoi alleviare la tua coscienza. Infatti, utensili e piatti in legno sono biodegradabili. Si rompono più facilmente e non contribuirai ad aumentare l’impronta di carbonio umana sulla Terra.

    Sono eleganti

    Rispetto agli utensili in silicone, i cucchiai di legno e le posate sembrano più eleganti.

    Gli utensili in silicone possono essere più economici, ma poiché sono così diffusi, sembrano anche volgari e prodotti in serie. Cosa preferiresti avere nella tua cucina? Pezzi tradizionali (anche se più costosi) o riproduzioni economiche di qualcosa che si scioglierà in pochi giorni?

    Sono redditizi

    Le ciotole in foglia di palma e le posate in legno sono più economiche nel lungo periodo perché sono fatte per durare.

    Poiché sono fatti di legno duro, non si deformano facilmente. Inoltre, non tratterranno gli odori e non daranno al cibo il sapore di pino. Il vantaggio degli utensili in legno è che sono più resistenti al calore, quindi non dovrai preoccuparti di sostituirli con altri nuovi nei prossimi mesi. Silicone e metallo si fondono o si corrodono facilmente. Potrebbero essere economici, ma è solo perché sono praticamente usa e getta.

    In conclusione, gli utensili in legno sono più economici, più ergonomici e più ecologici. Se c’è qualcosa di cui devi preoccuparti con gli utensili in legno, è il fatto che possono essere macchiati dalle salse se non curati adeguatamente. Tieni presente che non tutti gli utensili da cucina in legno sono fatti allo stesso modo. Quindi assicurati di investire in utensili di buona qualità!

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.