• in

    Come rimettere in forma i tuoi bambini dopo l’inverno

    Se i tuoi figli sono un po ‘più probabili del solito, se piangono facilmente o mancano di energia, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Con l’inverno e le sue solite malattie come mal di gola, raffreddore e gastroes, i bambini sono indeboliti e hanno bisogno di riguadagnare la salute prima dell’arrivo della primavera. Ecco alcuni consigli nutrizionali per riabilitare rapidamente i tuoi bambini!

    1. Scegli cibi ricchi di ferro

    Anche i bambini sani a volte hanno carenze di ferro. E la carenza di ferro provoca grave affaticamento nei bambini. Questo è il motivo per cui una piccola cura di ferro può solo farli bene. Quindi cerca di dare ai tuoi bambini cibi ricchi di ferro come manzo, anatra o gamberi.

    Per verdure e legumi, optare per lenticchie, spinaci, ceci o fagioli bianchi. Puoi anche dare cibi ricchi di amido ai bambini perché hanno il vantaggio di avere carboidrati che si diffondono lentamente in tutto il corpo e danno energia più a lungo. Questi pochi alimenti sono anche ricchi di ferro: cioccolato fondente, pane integrale, bistecca tritata o persino albicocche secche.

    2. Un buon apporto di vitamine C

    Per ricaricare le batterie dei tuoi figli, niente è più efficace della vitamina C! Se dai loro cibi ricchi di vitamina C per alcune settimane, troveranno una forma olimpica! Gli ingredienti da preferire sono frutta come arance, pompelmo, kiwi o fragola; così come le verdure come peperoni, broccoli e cavoli bianchi.

    Se segui questi suggerimenti e dai ai tuoi figli più ferro e vitamine, saranno pronti per la primavera con energia da risparmiare e sarà il tuo turno di prendere una cura vitaminica!

  • in

    End clap per la serie “The Big Bang Theory”

    La serie “The Big Bang Theory”, che ha avuto un successo indiscutibile, si fermerà questa primavera 2019, dopo la stagione 12. Questa notizia è stata annunciata mercoledì dalla catena CBS. La serie segue la vita quotidiana del giovane Sheldon Copper, dotato di fisica e dei suoi amici scientifici. La dodicesima stagione sarà trasmessa dal 24 settembre sul canale americano CBS e terminerà a maggio. Conterà 279 episodi. La teoria del Big Bang è al giorno d’oggi una delle serie più longevi.

    Un finale creativo e memorabile

    Gli attori, gli sceneggiatori e il team in generale sono estremamente soddisfatti del successo della serie ed è per questo motivo che hanno deciso di proporre una dodicesima e la scorsa stagione. L’obiettivo in questa stagione è portare la serie a una conclusione che sia allo stesso tempo creativa e sorprendente. È importante sapere che la serie si è riunita negli Stati Uniti da sola più di 20 milioni di telespettatori nella stagione 9 e quasi 19 milioni di telespettatori nell’ultima stagione. La serie ha iniziato a essere trasmessa dal 2017. E la versione francese è regolarmente presentata su Canal + Séries e NRJ contemporaneamente. La serie americana è riuscita a affermarsi come una delle serie più seguite al mondo. La penultima stagione è andata in onda l’anno scorso e ha registrato oltre 19 milioni di spettatori per episodio. Questo colloca The Big Bang Theory al secondo posto nella serie più seguita della stagione 2017/2018. Il pubblico era sbalorditivo, il che probabilmente ha motivato la catena americana a proporre una dodicesima stagione.

    Doveva finire un giorno

    Sì, è tempo di dire addio a Sheldon e alla sua banda di scienziati di Pasadena. Anche se la Warner Bros TV e la CBS hanno iniziato a parlare per una nuova stagione, la serie americana The Big Bang Theory scomparirà con la stagione 12. Inizierà il 24 settembre negli Stati Uniti e terminerà a maggio 2019. La serie conterà 279 episodi. È anche la serie più lunga della storia della televisione negli Stati Uniti.

    Chuck Lorre Productions, Warner Bros TV e CBS hanno appena commentato l’account Twitter ufficiale della serie The Big Bang Theory. Questi sono i riconoscimenti “indirizzati ai fan e alla loro lealtà durante le 12 stagioni”. Il cast, i team, gli sceneggiatori e i produttori mostrano il loro riconoscimento per il successo della serie e intendono offrire una dodicesima stagione e offriranno alla serie una conclusione memorabile e sintetica. La serie ha scosso l’infanzia di molti giovani ed è stata fonte di ispirazione per alcuni. Oltre ad essere totalmente comico, impariamo molto sulla scienza seguendo The Big Bang Theory.

    La teoria del Big Bang è riuscita a vincere numerosi premi in soli 11 anni (10 Emmy Awards, su 52 nomination). Ma non ha mai ottenuto il titolo della migliore serie comica.

  • in

    Le 5 donne emblematiche dei film di Tim Burton

    Tutti hanno già visto almeno un film di Tim Burton e hanno assistito alla sua vivida immaginazione per quanto riguarda la diversità dei suoi personaggi cinematografici. Ha diretto molti lungometraggi che sono stati a lungo protagonisti. Gli eroi di Tim Burton sono tutti più impressionanti l’uno dell’altro e le eroine sono tutte memorabili, originali e stravaganti. Ecco le 5 donne emblematiche dei film di Tim Burton.

    1. Winona Ryder

    Ha filmato nel film “Beetlejuice” nel 1988 in cui interpreta il ruolo di Lydia, un’adolescente pazza, tormentata e isolata da un mondo che odia e dove incontrerà il sudicio Beetlejuice. Nel 1990 è apparsa anche nel film “Edward con le mani d’argento”, dove interpreta ancora un’adolescente che sviluppa sentimenti per Edward.

    2. Michelle Pfeiffer

    Interpreta il ruolo di Catwoman, in Batman Returns nel 1992, che è posseduta dallo spirito dei gatti a seguito di un tentato omicidio su di lei, e si comporta come una di loro. sviluppa quindi un’ossessione per la vendetta e il crimine e intende vendicarsi del suo assassino con i suoi nuovi poteri. È ovviamente nemica di Batman.

    3. Cristina Ricci

    Nel 1999 recita nel film “Sleepy Hollow, il cavaliere senza testa” con Johnny Depp, nel quale interpreta la giovane e bella Katrina Van Tassel, innamorata dell’ispettore. Dopo essere caduta sotto il suo incantesimo, lo aiuterà anche a risolvere le sue indagini usando il suo dono per la stregoneria.

    4. Mia Wasikowska

    Nel film del 2010 “Alice nel paese delle meraviglie”, incarna il personaggio di Alice, una ragazza che conduce una vita facile in epoca vittoriana, molto intelligente e curiosa. È anche la sua curiosità che la porta a seguire il coniglio bianco nel Paese delle Meraviglie dove incontrerà tutti i tipi di personaggi curiosi. Restituirà ordine e giustizia nel Paese delle Meraviglie.

    5. Helena Bonham Carter


    È uno dei grandi incontri di Tim Burton. L’attrice ha dato la sua voce al personaggio di Emily in “The Funeral Wedding” nel 2004, ha interpretato la Regina Rossa in “Alice nel paese delle meraviglie” nel 2010, ma il ruolo in cui ha eccelso è stato quello della signora Lovett nel film del 2007 Sweeney Todd. Il suo personaggio ha cucinato corpi morti e li ha trasformati in pasticci di carne per aiutare Todd, il barbiere di Fleet Street che ha raso al suolo le sue vittime, di cui era innamorata.

  • in

    Hugh Hefner e la misteriosa dimora Playboy

    Anche se Hugh Hefner è morto all’età di 91 anni alla fine del 2017, nessuno dimentica il personaggio che era e il suo famosissimo maniero Playboy dove ha accolto tutti i modelli Playboy e il più grandi celebrazioni dello spettacolo americano.

    L’imprenditore si lascia quindi alle spalle una grande eredità: la dimora Playboy. È comunque una dimora molto misteriosa in cui sarebbero successe molte storie. Negli anni ’70, ad esempio, quando Hefner entrò in affari e decise di circondarsi di “compagni di gioco” nella sua residenza di Chicago, il suo assistente fu accusato di distribuire droga nella dimora e finì per suicidarsi. . Non ha mai voluto testimoniare contro il suo capo e ha preferito uccidersi in una stanza d’albergo per non essere coinvolta nelle sue accuse.

    A seguito di questa tragedia, Hugh Hefner decide di trasferirsi a Los Angeles e trova una nuova dimora per sistemarsi con i suoi “compagni di gioco”. Il maniero diventa rapidamente un luogo di dissolutezza per tutto il popolo di Hollywood e le serate non finiscono sempre bene, né per le celebrità o per lo stato del maniero dopo ogni festa esagerata.

    Il maniero era quindi il luogo in cui sarebbero avvenute storie più oscure. Nel 1974, secondo quanto riferito, Bill Crosby portò una ragazza di 15 anni nella residenza di Hefner a Los Angeles per violentarla. Trenta anni dopo, un’altra giovane donna si sveglia in una stanza nella casa padronale con Bill Crosby dopo aver perso conoscenza durante la sera. Bill Crosby fu quindi accusato di stupro e Hugh Hefner per aver aiutato Bill Crosby ad attaccare le ragazze nella sua dimora.

    È un destino oscuro per questa dimora che doveva essere distrutta dopo la morte del suo proprietario, ma che alla fine rimarrà in piedi nella città di Los Angeles.

  • in

    I 4 attori che hanno incarnato meglio James Bond nel cinema

    L’eroe cult di Ian Fleming sul grande schermo aveva il suo stile, chic, sobrio e sempre sicuro di sé. Pochi uomini hanno avuto la possibilità di interpretare questo ruolo nel cinema e gli attori che sono stati in grado di interpretare questo ruolo hanno portato il loro stile e classe nella spia più chic di tutti i tempi. Ecco gli attori che hanno avuto l’onore di interpretare James Bond al cinema.

    1. Sean Connery

    È il primo ad incarnare il personaggio di James Bond. Rimarrà per un’intera generazione quello che meglio rappresenta la spia inglese. Il fascino e la virilità dell’attore gli hanno permesso di appropriarsi del personaggio di James Bond. Fu un ruolo che lo spinse alla notorietà perché Sean Connery non era così noto all’epoca. Questo ruolo gli ha aperto le porte al mondo del cinema. Ha recitato in 6 film in cui interpretava la spia britannica.

    2. Roger Moore

    Roger Moore è stata la prima scelta di Ian Fleming, lo scrittore della saga di James Bond. Ma non essendo disponibile al momento del primo film, non era stato in grado di interpretare il ruolo di James Bond in precedenza. Ma non si tratta di rifiutare una seconda volta, e fu nel 1973 che Roger Moore incarnò la spia britannica fino al 1985, dopo che 7 film avevano interpretato con eleganza e umorismo il famosissimo James Bond. È stato lui a partecipare al maggior numero di film con il ruolo dell’eroe ed è l’idea che Ian Fleming aveva di James Bond alla base.

    3. Pierce Brosnan

    Attraente e carismatico, Pierce Brosnan è colui che ha fatto desiderare agli spettatori di rivolgersi a James Bond dopo la partenza di Roger Moore. Era quindi interessato a essere all’altezza e possiamo dire che ha fatto un ingresso rivoluzionario nel mondo di 007 interpretando l’eroe nel film cult “GoldenEye” nel 1995. Prima interpreterà James Bond per 4 film lasciare il passo al prossimo.

    4. Daniel Craig

    È il James Bond dei tempi moderni. Tuttavia, non era stato ben accolto dal pubblico, che vedeva Daniel come una spia russa piuttosto che una spia inglese a causa dei suoi capelli biondi e dei suoi occhi chiari. Tuttavia ha incantato la folla con il suo bellissimo aspetto e il suo aspetto chic, ma chi sa essere sensibile e fragile. La sua interpretazione di James Bond è piuttosto cupa ma anche la più realistica.

  • in

    I 5 sport più costosi da praticare

    La maggior parte delle persone in questi giorni è impegnata nello sport. Che si tratti di corsa, nuoto o ciclismo, c’è qualcosa per tutti e per tutte le tasche! Ma alcuni sport stanno diventando sempre più costosi da praticare e non tutti possono permettersi di investire ingenti somme di denaro in un’attività sportiva. Ecco perché ti terremo informato presentando i 5 sport più costosi da praticare per imparare tutto su queste discipline costose.

    1. Golf

    È senza dubbio uno degli sport più costosi al mondo e che richiede un equipaggiamento completo per poter iniziare a giocare bene. Ad esempio, ci vogliono circa 50 € per un campo da golf e per imparare le basi di questo sport, avrai bisogno di dieci lezioni, un investimento di 500 € solo per le lezioni. Aggiungete a ciò l’attrezzatura per giocare, l’appartenenza ad un club e arriverete rapidamente a somme esorbitanti. Pensa attentamente prima di dedicarti a questo sport se non sei sicuro che sia lo sport adatto a te.

    2. Equitazione

    Anche se è vero che andare a cavallo è diventato meno costoso di prima, praticare questo sport su base regolare richiede comunque un piccolo investimento all’inizio. Molti centri ippici prestano gli accessori necessari per l’equitazione ma è più igienico avere la propria bomba e gli stivali! A ciò si aggiungono pantaloni adatti all’equitazione, una licenza per poter praticare questo sport nel centro ippico di vostra scelta e una quota annuale che varia tra 100 e 600 euro.

  • in

    I 5 posti naturali più belli in Francia da visitare assolutamente!

    Oggi andare in vacanza significa andare lontano ed a buon mercato. Questo è il motivo per cui molti francesi volano in altri paesi durante le loro vacanze annuali. Ma ciò che a volte dimentichiamo è che il nostro paese ha anche magnifici luoghi e paesaggi mozzafiato. Ecco alcuni esempi di luoghi da visitare in Francia, alcuni dei quali non avresti mai immaginato di poter trovare nel nostro paese.

    1. Le Mont Blanc, Chamonix

    Questa montagna è famosa nel mondo e molti atleti cercano di scalarla ogni anno. Il Mont Blanc si trova nelle Alpi ed è la vetta più alta dell’Europa occidentale a 4809 metri. Puoi goderti una vista mozzafiato sulle montagne e provare gli sport invernali che animano le stazioni sciistiche per metà anno.

    2. Dune du Pilat, Baia di Arcachon

    La Dune du Pilat si trova all’ingresso del bacino di Arcachon in Gironda. È un’enorme duna che contiene 55 milioni di metri cubi di sabbia e si estende per diversi chilometri. È la duna più alta d’Europa. Più di 2 milioni di visitatori vanno in cima alla duna ogni anno per ammirare la vista sull’Oceano Atlantico.

    3. Le scogliere di Étretat, in Normandia

    È ancora un posto insolito conosciuto in tutto il mondo. Le scogliere sono scavate dal mare, il che conferisce loro un aspetto atipico e pittoresco che milioni di turisti vengono ad ammirare ogni anno. Poeti e pittori famosi hanno parlato molto di questo paesaggio che li ha ispirati così tanto nel corso degli anni. Da non perdere

    4. Le Gorges du Verdon, nella regione PACA

    Questa è una destinazione che ti disorienterà totalmente e tuttavia sei in Francia! Queste gole nascoste rivelano l’acqua blu dei mari del sud che ti lascerà senza parole. Il fiume Verdon attraversa le catene montuose per quasi 200 chilometri, dove troverete alloggi sufficienti in punti strategici del fiume.

    5. Isola di Porquerolles, isole Hyères

  • Home

    Da scoprire –

    L’angolo della salute –

    La vita delle celebrità –

    Notizie di tendenza –




  • in

    Un elefante e sua madre erano intrappolati nel fango e questo è successo

    Dopo aver visto un elefantino e sua madre intrappolati in una fossa, il personale del Kapani Safari Lodge ha dovuto reagire. Con il calore, il fango si asciugava e intrappolava gli elefanti per sempre se non facevano nulla. L’elefantino era probabilmente intrappolato per primo quando sua madre cercò di salvarlo, intrappolandola a sua volta.

    20. Salva il bambino

    L’istinto materno è più forte di qualsiasi cosa, quindi è normale che la madre volesse salvare il suo bambino. Sfortunatamente, entrambi sono rimasti intrappolati. Un incidente che sarebbe stato fatale se il personale non avesse fatto nulla per questi animali. I minuti sono andati sempre più veloci e tutti erano consapevoli del pericolo, tutti pensavano che non avessero possibilità …

  • in

    Le persone più strane che vedrai nella metropolitana

    Molte persone nelle città di tutto il mondo apprezzano la metropolitana per mancanza di automobili. È un modo economico e conveniente per spostarsi dal punto A al punto B senza ingorghi. Con milioni di persone che usano la metropolitana, puoi essere sicuro di imbattersi in perle rare di volta in volta.

    Cena alla cipolla

    Parli di impressionare un giorno – questa donna ha pianificato di preparare la cena per un uomo che gli piaceva. Sfortunatamente, ha dovuto lavorare fino a tardi a causa del suo capo. Ora a corto di tempo, ha iniziato a tagliare le cipolle in metropolitana. Sfortunatamente, dovette fermarsi quando gli altri passeggeri iniziarono a piangere e lamentarsi.

  • in

    I più audaci abiti da red carpet del 2018

    Invece di notare i vestiti sul tappeto rosso in base alla loro classe, facciamo una classifica che si distingue oggi. Queste donne che hanno colpito il tappeto rosso per quest’anno 2018 hanno superato se stesse per indossare gli abiti più audaci. Pertanto meritano attenzione alla loro natura selvaggia e impavida.

    1. Nicole Kidman in Armani Prive agli Oscar

    Una bella bionda che indossa un cappotto blu, cosa c’è di più bello? Per finire, la bella bionda ha una dimensione che ha saputo armoniosamente sottolineare con il gigantesco nodo che cade sui suoi stagni. Tuttavia, raramente abbiamo visto una donna che osava indossare un vestito con una fessura sul davanti. Nel complesso, il vestito Armani di Nicole Kidman si adatta così bene a lui.

Load More
Congratulations. You've reached the end of the internet.